Argomento 5: I vantaggi dell’apprendimento intergenerazionale per le generazioni più anziane

L’apprendimento intergenerazionale può portare molti benefici alle generazioni più anziane. Contribuisce ad aumentare la loro autostima, migliora il loro benessere e la loro salute, riduce le possibilità di depressione e fornisce  loro uno scopo nella vita durante la vecchiaia. Inoltre, aumenta i loro contatti sociali, sviluppa la capacità di socializzare con le generazioni più giovani, contribuisce ad aumentare la capacità di risolvere problemi, riduce la solitudine e li fa sentire parte integrante della comunità. Gli anziani trovano maggior rispetto e riconoscimento per i loro contributi positivi alla comunità attuale, mentre le loro esperienze e i traguardi passati vengono altresì apprezzati.

I benefici del capitale sociale derivanti dall’apprendimento intergenerazionale hanno un effetto a cascata, che si propaga da una generazione all’altra nel tempo. Di conseguenza, i programmi di apprendimento intergenerazionale aumentano il capitale sociale non solo del gruppo destinatario, ma di tutte le generazioni presenti nella comunità. Alla fine, l’apprendimento intergenerazionale rappresenta un processo vantaggioso per entrambi i gruppi,  entrambe le generazioni imparano ad interagire con gli altri, mostrando comprensione, pazienza e tolleranza.

La stagione della crescita